Shop

img
M.I.C.A. ( mini idem control aggression)

un insospettabile alleato nella difesa personale

Da sempre nel campo della difesa personale si sono utilizzati piccoli strumenti atti a fornire un vantaggio tattico durante una aggressione.
In commercio oggi si trovano i più svariati attrezzi atti allo scopo.
Penne che celano lame o piccole punte ( tactic pen) , piccole cordicelle con una sfera di acciaio all'estremità usata come corpo contundente (monkey fist) ecc
Essi sono di indubbia efficacia, ma allo stesso tempo per forma e dimensioni spesso finiscono per rimanere in un cassetto a casa o più facilmente nel caso delle ragazze finiscono per smarrirsi sul fondo di una borsa, dove è improbabile che vengano presi in tempo utile in una situazione di emergenza. Inoltre essi richiedono un minimo di abilità nell'essere maneggiati, per non contare il fatto che di solito sembrano subito quello che sono, cioè armi a tutti gli effetti, questo non solo attira lo sguardo di occhi curiosi ma rappresenta anche uno svantaggio tattico in caso di emergenza in quanto un aggressore potrebbe non essere colto dall'effetto sorpresa.

Nel corso di anni dedicati alla difesa personale sopratutto femminile ho quindi riscontrato la necessità di fornire uno strumento utile allo scopo che avesse determinate caratteristiche.

Dopo svariati tentativi e prototipi alla fine è venuto alla luce il M.I.C.A.
La sua forma innocente da gattino unita al fatto che è a tutti gli effetti un portachiavi lo rende unico nel suo genere, infatti cosa abbiamo sempre in mano quando siamo in giro? le chiavi ovvio! che siano dell'auto o di casa, rendendolo immediatamente disponibile in caso di necessità.
Inoltre non è richiesta nessuna abilità particolare nel maneggio, un tocco e si rende immediatamente disponibile una possibile via di fuga.
Ciò non toglie che se si pratica un'arte marziale la sua efficenza verrà moltiplicata.